Carbfix, l’anidride carbonica diventa roccia e finisce sottoterra

Carbfix, l'anidride carbonica diventa roccia e finisce sottoterra

Carbfix, ossia come ridurre i gas serra trasformandolo in roccia, in un procedimento che ricorda quello degli “antichi alchimisti”. Un gruppo di ricercatori islandesi e di studiosi internazionali, con a capo la geologa Sandra Osk Snaebjornsdottir, ha chiamato Carbfix il progetto sostenuto dall’Unione Europea che si occupa dello stoccaggio a lungo termine della CO2 nel sottosuolo

 

Carbfix, gli scienziati hanno iniziato a lavorarci nel 2012. CarbFix è l’esperimento islandese che coincide con il “processo industriale per catturare CO2 e altri gas acidi da fonti di emissione e stoccarli permanentemente come roccia nel sottosuolo” , come si legge nel sito che fa riferimento alla ricerca. Obiettivo condiviso: ridurre il riscaldamento globale, trasformando in roccia l’anidride carbonica.

Continua a leggere l’articolo su Green Planet News.

Condividi su:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp